domenica, 23 luglio 2017

Pagina attuale: Consulenze » Sessuologiche
  • Terapie sessuologiche brevi

    Si effettuano terapie sessuologiche brevi, individuali e di coppia, per le seguenti disfunzioni sessuali maschili e femminili:

    Vaginismo: disfunzione sessuale femminile relativamente frequente, consistente in completa impossibilità ad avere rapporti sessuali completi, per dolore al tentativo di penetrazione. Può essere primitivo, ovvero il disturbo può essere comparso al primo approccio sessuale completo oppure secondario, se comparso dopo un periodo di normale attività sessuale.Le cause possono essere molteplici, da fisiche a psicologiche.

    Dispareunia: dolore durante il rapporto sessuale, da lieve a grave, tale da interferire nella relazione di coppia, che permette sì il coito, ma lo rende poco o per nulla gradito alla donna.

    Anorgasmia: mancato raggiungimento dell'orgasmo, sia durante il coito che con la masturbazione.

    Eiaculazione precoce: disfunzione sessuale maschile, caratterizzata da rapporti sessuali con eiaculazione rapida e non controllabile, che si ripete nel tempo.

    Deficit erettile: più conosciuta con il termine di impotenza , disfunzione maschile multifattoriale caratterizzata da incapacità di raggiungere o mantenere l' erezione, al punto di non permettere una soddisfacente attività sessuale coitale( rapporto con penetrazione).

    Eiaculazione ritardata: disfunzione maschile rara, che non permette il raggiungimento dell'orgasmo maschile, cioè l'eiaculazione.

    Desiderio sessuale ipoattivo: disfunzione della fase del desiderio, che può colpire sia la donna che l'uomo perchè manca l' attivazione pricipale del rapporto sessuale, ovvero la carica libidica, che induce la persona adesiderare l'atto sessuale.

  • Dott.ssa Cristina Zanella, medico sessuologo